libro nero

Get Flash to see this player.

servizio di Maria Alessandra Scuderi


Il degrado di Largo Corrado Ricci

C’era una volta… Un giardino in Via dei Fori Imperiali e i cittadini romani vi passeggiavano, si sedevano sulle panchine a leggere il giornale e i bambini giocavano a palla.
Ora di quel giardino non resta che il piccolo piazzale antistante Largo Corrado Ricci.
Ma non è certo più utilizzabile da signore e passeggini.
Infatti il ristretto spazio ricoperto di ghiaia è divenuto il parco privato di un nutrito gruppo di senza dimora che vi bivaccano, dormono sulle panchine e negli anfratti, si lavano nella fontanelle pubblica, cucinano all’aperto e soprattutto esplicano ovunque le funzioni corporali.
La situazione igienica dei giardini è veramente preoccupante.
Certo la vita di queste persone non è facile e meriterebbero qualcosa di più, ma anche i cittadini romani vorrebbero potersi sedere sulla panchina a godersi il sole in tranquillità.
E soprattutto vorrebbero non doversi vergognare quando i numerosi turisti che quotidianamente invadono i Fori fotografano con aria stupita questa strana ottava meraviglia.


servizio di Maria Alessandra Scuderi


26/04/2008


A cura della redazione di Monti TV Testata Giornalistica reg. Tribunale di Roma n° 433/2005 del 8/11/2005 Monti TV www.montitv.it info@montitv.it 066784526 Via del garofano, 1 - 00184 Roma



 Stampa